image1 image2 image3 image4 image5

QR Code

QR Code Studiolegalecivile.it

Contatore visite

Visite agli articoli
2618971

Diritti Reali



I diritti reali fanno parte della più ampia categoria dei diritti assoluti e si esercitano su una cosa, un bene materiale (in latino
res). Tali diritti seguono direttamente la cosa, indipendentemente dal suo proprietario. Si dice siano perciò dotati del c.d. "diritto di sequela". Sono caratterizzati dall'assolutezza in quanto hanno validità erga omnes potendo essere fatti valere contro chiunque; dall'immediatezza del potere sulla cosa; dalla patrimonialità, in quanto hanno contenuto prevalentemente economico;  e dalla tipicità, essendo stabiliti dalla legge.

Il diritto reale fondamentale è il diritto di proprietà; vi sono poi i diritti reali minori che possono essere di godimento, quali l’enfiteusi, la superficie, l’usufrutto, l’uso, l’abitazione, le servitù prediali o di garanzia,  come il pegno e l’ipoteca.

Lo Studio di Consulenza Legale De Paola - Longhitano di Torino mette a disposizione dei clienti la propria esperienza e la propria professionalità ed assiste gli stessi per consulenze, tutela stragiudiziale, nonché attraverso la difesa in giudizio, mediante l'esperimento di azioni a difesa del possesso e della proprietà (c.d. azioni petitorie e possessorie).

E' bene agire a tutela dei propri diritti soprattutto in materia di Diritti Reali, laddove la legge assicura piena protezione degli interessi del singolo cittadino.

Apposizione di termini, regolamento di confini, usucapione, interruzione del termine per l'usucapione, accessione. Sono tutti termini ai più sconosciuti, ma sono tutti istituti di diritto utili a tutelare le Vostre ragioni.

"Vigilantibus non dormientibus iura succurrunt", recita un brocardo latino molto saggio, secondo il quale il diritto soccorre coloro che restano vigili e non coloro che dormono.

Nella quotidianità spesso capita che un vicino si appropri ingiustamente di una parte o addirittura di un intero appezzamento di terreno o di fabbricato che spetta a un terzo; non di rado succede addirittura che ne diventi proprietario in danno dell'originario proprietario, comportandosi nei confronti di quel terreno o quel fabbricato uti dominus per un certo tempo senza che tale situazione sia interrotta, finendo per usucapire il bene, così come la legge stessa consente di fare.

Anche al fine di evitare questi incresciosi inconvenienti una consulenza legale preventiva presso il nostro Studio potrà tornare utilissima.