image1 image2 image3 image4 image5

QR Code

QR Code Studiolegalecivile.it

Contatore visite

Visite agli articoli
2729518

Come Mandare Via L'Inquilino Moroso

SFRATTO PER MOROSITA': come mandare via l'inquilino che non paga.

Il problema casa è sempre più annoso.

In questi ultimi anni di crisi, in particolare la Provincia di Torino pare essere tra quelle più afflitte da situazioni in cui gli inquilini si rendono morosi, impedendo di fatto ai proprietari delle abitazioni di poter godere della rendita derivante dagli affitti di immobili.

E' per tale ragione che il numero di sfratti è salito anche nel 2012. E' notizia recente infatti che purtroppo Torino si conferma capitale degli sfratti.

Come mandare via inquilino moroso

La situazione di disagio vissuta sia dagli inquilini che si vedono togliere l'abitazione, sia dai proprietari che vedono pregiudicato il proprio diritto a ricevere il canone di locazione purtroppo pare destinata a salire. Si tratta in fondo del primo segno tangibile sulle famiglie della perdurante crisi che dura ormai da oltre 4 anni.

I numeri hanno del sensazionale e dovrebbero trovare una risposta da parte delle Istituzioni: gli ordini di sfratto esecutivo depositati nel solo 2012 presso la Corte d'Appello di Torino sono infatti poco meno di 3.900.

Se allarghiamo la vista a tutta l'Italia non va meglio: + 64% di sfratti negli ultimi 5 anni.

Il problema è davvero odioso, atteso che entrambe le parti in causa hanno un diritto imprescindibile: da una parte gli inquilini ad avere una casa in cui abitare; dall'altra dei proprietari che non possono privarsi di un immobile senza percepire alcunché, a maggior ragione dopo l'introduzione dell'IMU.

Lo Studio di Consulenza Legale De Paola Longhitano di Torino si propone di offrire una soluzione valida per il proprietario dell'immobile, ottenendo lo sfratto in tempi rapidi e a costi contenuti. E' possibile prendere maggiori informazioni sul punto, cliccando qui.