image1 image2 image3 image4 image5

QR Code

QR Code Studiolegalecivile.it

Contatore visite

Visite agli articoli
2618971

La crisi economica non giustifica l'allontamento del minore con il genitore affidatario

Minore all'estero: La Cassazione dice di no

La Cassazione si è espressa in data 19.9.2014 con una interessantissima sentenza (la n.19.694) in tema di affidamento di minore e separazione.

Il caso esaminato è molto interessante: la madre straniera e collocataria del minore aveva fatto ritorno in patria, portandolo con sè. I rapporti con il padre venivano mantenuti via web. La madre motivava la necessità del trasferimento adducendo problemi di lavoro e di crisi economica in Italia.

La Suprema Corte si esprimeva però negando l'autorizzazione al trasferimento del bambino all'estero, sostenendo che i diritti dei figli sono costituzionalmente garantiti e che essi devono prevalere rispetto a quelli a tutela dei genitori.